Vai al contenuto

Il serpente come simbolo Qual è il suo significato?

I serpenti possono piacervi o terrorizzarvi, ma dietro di loro c’è un profondo simbolismo in diverse culture.

E conoscere il loro significato spirituale può essere utile per l’interpretazione dei sogni, per la lettura delle Scritture o per chi vede costantemente serpenti nel mondo.

Significado y simbología de la serpiente

I serpenti simboleggiano diverse cose: saggezza, protezione, rinascita, fertilità, guarigione, rinnovamento ed energia primordiale. Così come i serpenti si liberano della loro pelle, vedere un serpente o sognarlo è un segno di rinascita e rinnovamento; essi simboleggiano anche la terra che nutre.

Tuttavia, in molte culture i serpenti hanno un significato oscuro, spesso simboleggiano il male, la distruzione e la tentazione.

Alcuni tipi di serpenti sono incredibilmente letali – come il mamba nero, il cobra reale e la vipera a squame di sega – ma in alcune culture questi serpenti velenosi vengono elogiati. Nella cultura indù, il cobra nero è venerato e si dice che i cobra reali siano un indicatore della presenza di un tesoro nelle vicinanze.

In Thailandia, se c’è un serpente in casa, è segno che un membro della famiglia sta per morire; altre culture credono che il serpente sia un simbolo di morte imminente o di rinnovamento, visto come una metafora piuttosto che come la morte fisica di qualcuno

Vedere un serpente può essere spaventoso, ma è anche un segno che state per vivere un momento un po’ pericoloso e la vostra mente sta cercando di mettervi in guardia. Questo non significa necessariamente che sta per accadere qualcosa di brutto, ma che è in arrivo un grande cambiamento.

C’è un brutto stigma nei confronti dei serpenti che provoca una sensazione indesiderata quando li si incontra o se ne parla. Ad essere sinceri, sono una delle creature più incomprese.

Il simbolismo del serpente è presente in tutto il mondo, tra cui Nord America, Africa, India, Cina, Giappone, Ucraina e altro ancora. Il fenomeno risale anche all’antica Grecia e potrebbe essere esistito anche molto prima, dato che i serpenti esistono da centinaia di milioni di anni.

I serpenti sono considerati simboli di morte e forza, di male e immortalità, di fertilità e malattia.

Il simbolismo dei serpenti dei nativi americani

Ilsimbolismo del serpente varia a seconda della tribù dei nativi americani, e ogni tribù ha il proprio insieme di credenze.

I Cherokee temono i serpenti, ma li associano al potere e credono che i serpenti non vadano mai uccisi e vadano evitati. Allo stesso modo, le culture Lakota Sioux e Blackfoot parlano di un serpente chiamato Unhcegila, la cui bava faceva marcire la carne.

Nelle tribù Anishinaabe, i serpenti sono creature pericolose ma potenti, che non dovrebbero essere maltrattate in alcun modo. E si ritiene che chi viene morso da un serpente abbia fatto qualcosa di tabù.

Ma nella cultura Hopi i serpenti simboleggiano la terra, dove tutti gli esseri viventi sono collegati tra loro e al pianeta. I serpenti sono anche simboli di fertilità e salute nelle culture Pueblo e Ojibwa, che li vedono anche come guaritori.

I serpenti si riferiscono anche ai sistemi di clan nelle famiglie, che servono come forma di comunità.

Il significato spirituale del serpente nel cristianesimo

Simbología de la serpiente en el cristianismo.

La storia di Adamo ed Eva nel Libro della Genesi include un personaggio molto importante per la trama: il serpente.

In questa storia, il serpente convince Eva a mangiare il frutto proibito dopo che Dio l’aveva avvertita di non farlo. Secondo questo capitolo, il serpente simboleggia l’inganno e il raggiro.

Tuttavia, non tutti i serpenti nella Bibbia si riferiscono al male e al diavolo.

In Esodo 4:1-5, quando gli Ebrei vivono in Egitto, Mosè interroga Dio su come il popolo possa credere che Dio abbia chiesto a Mosè di salvarli. Dio chiede a Mosè di lasciare il suo bastone a terra e questo si trasforma improvvisamente in un serpente.

Quando Mosè scappa dal serpente, Dio gli mostra che il serpente si è ritrasformato in un bastone, dove chi è stato morso guarda il serpente e non muore.

Il simbolismo orientale dei serpenti

Nuwa es una diosa serpiente que aparece en el folklore chino.

Nelle culture orientali i serpenti sono creature molto apprezzate.

In India, i serpenti sono a volte venerati come divinità o dei, in particolare il cobra, che è spesso raffigurato al collo di Vishnu e Shiva, divinità dell’induismo. I serpenti rappresentano anche il risveglio spirituale della kundalini, una forma di energia divina, e sono simboli di rinascita e fertilità.

In Giappone, i serpenti rappresentano la giovinezza, i fiumi e i mari e sono anche protettivi; i serpenti sono un simbolo di vita eterna, rappresentato da un serpente che si libera della sua pelle. I serpenti sono infatti equiparati ai draghi, che rappresentano la ricchezza.

Nella cultura cinese, i serpenti non solo fanno parte del calendario cinese, ma sono un simbolo della dea Nuwa, creatrice dell’umanità, che ha la testa di un uomo e il corpo di un serpente. I serpenti sono associati alla saggezza e danneggiarne uno porta sfortuna.

Simbologia della medicina del serpente

Vara de Hermes con dos serpientes enroscadas.

Sebbene i serpenti rappresentino molte cose in culture e luoghi diversi, la loro presenza in medicina è innegabile. In effetti, si può notare il simbolo di un bastone con due serpenti arrotolati, noto come caduceo, nei riferimenti alla medicina.

Tuttavia, questo simbolo è legato all’antichità ed era associato al furto, all’alchimia e ai bugiardi, oltre che a simboli di economia e ricchezza.

In epoca moderna, il bastone di Ermete, come viene chiamato, è nato come simbolo della medicina nel XX secolo, anche se il simbolo corretto per la medicina negli Stati Uniti è chiamato bastone di Asclepio, con un unico serpente senza ali.

Simbolismo del serpente celtico

Nella cultura celtica, i serpenti sono visti positivamente e sono considerati rappresentazioni della conoscenza, della saggezza e della rinascita, simboleggiate dallo spargimento della loro pelle. Inoltre, i serpenti simboleggiano la fertilità.

Il simbolismo del serpente nella mitologia greca

Medusa con serpientes en la cabeza en la mitología griega.

I serpenti erano simboli di fertilità e fortuna, ma anche di terrore. Il mito più famoso sui serpenti è quello che molti conoscono: Medusa. La sua bellezza fu invidiata da Atena, che la trasformò in una creatura orrenda; i suoi capelli erano fatti di serpenti e chi la guardava negli occhi si trasformava in pietra.

Tuttavia, i Greci consideravano i serpenti anche fortunati e in grado di allontanare gli spiriti maligni.

Il simbolismo dei serpenti nella mitologia norrena

La serpiente aparece también en la mitología nórdica.

Nella mitologia norrena, c’è la storia di Jörmungandr odino, noto anche come il Serpente di Midgard, è il figlio di Loki. Nel racconto, Odino prende Jörmungandr, insieme agli altri figli di Loki, e li getta nell’oceano, perché li teme.

Secondo la leggenda, Jörmungandr crebbe così tanto nel mare da riuscire a circondare completamente la terra ed è rappresentato dal simbolo dell’ouroboros, che raffigura un serpente con la coda in bocca che mangia se stesso e rinasce.

Significado de soñar con serpientes.

Sognare un serpente non è un cattivo presagio, anzi, è un segno che si sta adottando un comportamento tossico e si sta ricevendo un avvertimento a cambiare. E non è un messaggio da ignorare.

Un sogno negativo con un serpente, in cui si appare spaventati, è un segno di stress; tuttavia, un sogno più tranquillo in cui appare un serpente simboleggia un problema di guarigione o un avvertimento di tossicità nella vita.

I serpenti possono comparire nei sogni in diversi modi, ognuno dei quali ha un proprio significato.

Sognare un certo tipo di serpente
I serpenti non sono tutti uguali; con oltre 3.000 specie di questo rettile, si possono sognare diversi tipi di serpenti. Tra i sogni più comuni ci sono i serpenti a sonagli e i boa costrittori.

Se sognate un serpente a sonagli, è un avvertimento a prestare attenzione alle persone tossiche nella vostra vita che vi stanno trascinando verso il basso; allo stesso modo, un boa constrictor rappresenta qualcuno che vi sta “spremendo”, sia finanziariamente che emotivamente o spiritualmente.

Sognare un serpente innocuo, tuttavia, significa che potete rilassarvi, poiché qualcuno nella vostra vita che potevate pensare fosse dannoso è in realtà il contrario.

Sognare un serpente che ti morde
Un serpente che ti morde in sogno indica un possibile problema di salute, che tu ne sia consapevole o meno. Potrebbe anche significare una ferita emotiva, simboleggiata dal morso stesso.

Se sognate che un serpente morde una persona cara, significa che questa soffre di un problema di salute fisico o emotivo.

Infine, sognare che un serpente morde qualcuno che vi sta antipatico o che considerate un nemico significa che nel vostro cuore c’è il desiderio di fargli del male con le vostre parole pungenti.

Sognare un serpente in casa
Quando sognate un serpente presente in casa vostra, può indicare che la persona tossica da cui siete stati messi in guardia vive con voi, che sia un genitore, un fratello, un partner o un amico.

È un avvertimento che il comportamento tossico sta iniziando a influenzare la vostra vita familiare.

Sognare più serpenti
Vedere più serpenti in sogno significa che non c’è una sola persona con un comportamento tossico, ma che ci sono più “serpenti” nella vostra vita. La molteplicità rappresenta anche molteplici problemi di salute mentale o fisica.

La serpiente también es un tótem o animal espiritual.

Gli animali spirituali sono le nostre guide di vita, ci insegnano lezioni e ci guidano nella giusta direzione; anche gli animali totem sono spiriti guida, ma sono anche protettori che appaiono quando non riusciamo a riconoscere il nostro scopo superiore.

Saprete se un serpente è il vostro animale spirituale se entrerete in risonanza con la creatura in qualche modo.

E anche se non scegliete il vostro animale spirituale e siete invece selezionati da esso, potreste vedere serpenti nelle visioni o avere un’esperienza di vita che vi altera in qualche modo.

Chi ha uno spirito di serpente sperimenta continui cambiamenti – emotivi o spirituali – e affronta queste situazioni con facilità, permettendosi di crescere nel processo. Poiché il serpente è un simbolo di trasformazione, è associato al viaggio verso il riconoscimento delle proprie capacità di cui forse non si è consapevoli.

Lo spirito di un serpente vi guida in qualcosa di nuovo, aiutandovi a navigare in un territorio sconosciuto, avendo fiducia in voi stessi che riuscirete a superare gli ostacoli.

Come animale totem, i serpenti rappresentano la guarigione; tuttavia, avere un animale totem serpente è raro. Un totem serpente indica che siete molto evoluti come persona e che avete una grande comprensione a tutti i livelli, sia fisici che metafisici.

Tattoo de serpiente

I tatuaggi di serpenti sono disponibili in tutte le forme, sia che si tratti di un serpente specifico inchiostrato sulla pelle, sia che si tratti di un simbolo di serpente o di qualsiasi rappresentazione artistica di queste creature.

Poiché i serpenti sono simboli di fertilità, saggezza, guarigione, rinnovamento e protezione, ci si può tatuare un serpente se si sta entrando in una nuova fase della vita o se si sono superati ostacoli in passato. Proprio come i serpenti si liberano della pelle, anche voi vi liberate del passato e andate avanti.

nv-author-image

The Animal Blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.